• Il primo video ufficiale del progetto "il Cielo di Akragas: studio dell'orientamento dei templi greci di Agrigento".
    All'alba dell'equinozio di primavera del 2015 si è osservato il sorgere del Sole in allineamento con l'asse del Tempio della Concordia, uno dei tre templi equinoziali dell'antica Akragas.
    Il progetto è curato da:
    Prof. Giulio Magli, professore ordinario del Politecnico di Milano;
    Prof. Robert Hannah, professore ordinario dell'Università di Waikato (Nuova Zelanda)
    Dott. Andrea Orlando, ricercatore dell'Osservatorio Astrofisico di Catania.

  • L'inaugurazione del Festival di Archeoastronomia 2014 'Pietre&Stelle' tra i Megaliti dell'Argimusco al solstizio di estate (21 giugno). Il 28 luglio 2013 circa 500 persone hanno vissuto un'esperienza sensoriale unica ed irripetibile, all'interno di un luogo, l'Argimusco, dove l'atmosfera ancestrale dell'altipiano si è perfettamente armonizzata con la grande passione di artisti e professionisti della Cultura. 
    Il Dott. Andrea Orlando, astronomo e direttore artistico della manifestazione internazionale, ha scelto di realizzare il 'vernissage' della kermesse proprio tra i Megaliti dell'Argimusco, per sottolineare il suo grande legame con il territorio e le persone di Montalbano Elicona.

 

  • L'inaugurazione del Festival di Archeoastronomia 2013 'Pietre&Stelle' tra i Megaliti dell'Argimusco, la cosiddetta Stonehenge di Sicilia. Il 28 luglio 2013 circa 500 persone hanno vissuto un'esperienza sensoriale unica ed irripetibile, all'interno di un luogo, l'Argimusco, dove l'atmosfera ancestrale dell'altipiano si è perfettamente armonizzata con la grande passione di artisti e professionisti della Cultura. 
    Il Dott. Andrea Orlando, direttore artistico della manifestazione internazionale, ha scelto di realizzare il 'vernissage' della kermesse proprio tra i Megaliti dell'Argimusco, per sottolineare il suo grande legame con il territorio e le persone di Montalbano Elicona.
    Nel 2012 è stato attivato il progetto di ricerca 'Argimusco tra Cielo e Terra', al fine di studiare scientificamente l'altipiano al confine tra Peloritani e Nebrodi!

 

  • La conclusione del Festival di Archeoastronomia 2013 nella Valle Halaesa. Il 'finissage' di 'Pietre&Stelle 2013' si è tenuto all'equinozio di autunno nei comuni di Motta d'Affermo e Castel di Tusa in collaborazione con la Fondazione Fiumara d'Arte di Antonio Presti. 
    Sabato 21 settembre all'interno della "Piramide 38° Paralleo", opera realizzata dallo scultore Mauro Staccioli, si sono realizzate alcune performance artistiche e musicali. 
    Nel video viene mostrato un piccolo estratto della performance dell'attrice Patrizia D'Antona, che ha recitato un pezzo delle 'Cosmicomiche' di Italo Calvino, in particolare una parte del racconto dedicato alla Luna. L'attrice palermitana è stata accompagnato dal musicista Vincenzo Castellana, che con le sue percussioni ha contribuito a creare un'atmosfera suggestiva ed emozionante.

 

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti a tema archeoastronomico?

 

 

 

 

 

 

  • Istituto di Archeoastronomia Siciliana
  • Presidente Dott. Andrea Orlando - email: info@archeoastronomia.com

 

 

Copyright © 2012-2017 archeoastronomia.com - Tutti i diritti riservati | Note Legali