Le prime indagini archeoastronomiche in Sicilia risalgono alla fine del XIX secolo, quando alcuni celebri archeologi internazionali si occuparono di studiare gli orientamenti dei templi greci presenti sull'isola. Ci vollero in seguito quasi 100 anni affinchè un nuovo studio di archeoastronomia venisse realizzato ad opera di ricercatori siciliani, il Prof. Sebastiano Tusa, archeologo, e la Prof.ssa Giorgia Foderà Serio, astronoma. Tale studio riguardava i Sesi di Pantelleria, i famosi monumenti megalitici funerari databili all'antica età del Bronzo (fine III - inizi del II millennio a.C.)

 

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti a tema archeoastronomico?

 

 

 

 

 

 

  • Istituto di Archeoastronomia Siciliana
  • Presidente Dott. Andrea Orlando - email: info@archeoastronomia.com

 

 

Copyright © 2012-2017 archeoastronomia.com - Tutti i diritti riservati | Note Legali